Password dimenticata?
Ricerca guidata




La Peugeot 207

 

rigarossasottile

Le marmitte e i ricambi Bruel Italia per la Peugeot 207

 

 

rigarossasottile

 

 

Informazioni generali sulla Peugeot 207

 

La presentazione ufficiale della Peugeot 207 è avvenuta  nel  gennaio 2006.

La linea riprende quella delle altre Peugeot con la presa d'aria a forma di grande bocca, ricorda inoltre da vicino quella della 206, ma in scala leggermente ingrandita.

Il frontale assume due disegni leggermente differenti a seconda dell'impostazione del modello di 207: più grintoso e dotato di fendinebbia circolari nelle versioni sportive, semplice nelle versioni più tranquille, anche la coda ricorda da vicino quella della 206.


Nel 2007 viene introdotta la 207 CC, ossia la versione "coupé-cabriolet" con tetto metallico ripiegabile, destinata a raccogliere l'eredità della fortunata 206 CC.
La linea slanciata, grazie al parabrezza maggiormente inclinato all'indietro (come è stato anche per la 206 CC) allo scopo di ridurre al minimo la dimensione longitudinale per tetto ripiegabile e per sottolineare il carattere sportivo della vettura. La coda è tronca, enfatizzandone la dinamicità.

La gamma della berlina si è arricchita con l'ingresso della top di gamma, la 207 GTi (RC in altri mercati) erede della 206 RC. Dotata del propulsore più potente della gamma da 174 cavalli, è caratterizzata dagli spoiler anteriori e posteriori più pronunciati e alettoncino sul lunotto, il tutto per conferirle un aspetto più aggressivo.


La 207 segna una piccola rivoluzione nella Peugeot. È infatti la prima vettura della casa (dopo il prototipo RCup del 2005) ad adottare i motori della famiglia Prince, progettati e realizzati in collaborazione con la BMW e montati anche sulla Mini.
La 207 dotata dei seguenti motori:


  • 1.4 da 1.360 cc 8v a benzina da 75 CV ,
  • 1.4 16v da 1.360 cc a benzina da 88 CV,
  • 1.4 VTi da 1.397 cc 16v a benzina da 95 CV (della famiglia Prince),
  •  il1.6 da 1.587 cc 16v a benzina da 109 CV,
  • il 1.6 VTi da 1.598 cc 16v a benzina da 120 CV (della famiglia Prince), che dalla fine del 2007 va a rimpiazzare l'unità da 109 CV ,il 1.6 THP (Turbo High Pressure, turbo ad alta pressione) da 1.598 cc 16v a benzina sovralimentato con un turbocompressore da 150 CV (sempre della famiglia Prince) ,
  • il 1.6 da 1.598 cc a benzina sempre sovralimentato con un turbocompressore da 174 CV sulla versione GTi o RC (sempre della famiglia Prince),
  •  il 1.4 HDi (High Diesel Iniection) da 1.398 cc turbodiesel common rail da 68 CV ,
  • il1.6 HDi da 1.560 cc turbodiesel common rail da 90 CV e
  • il1.6 Hdi da 1.560 cc turbodiesel common rail da 109 CV con FAP

Tra le versioni sportive, da subito era disponbile la 207 1.6 THP Féline, dotata di 1.6 sovralimentato da turbocompressore in grado di erogare 150 CV di potenza massima. La gamma si è arricchita e verso l'alto nel 2007, con l'arrivo della GTi, dotata di una versione più spinta del motore della Féline, che arriva a 174 CV di potenza massima.