Password dimenticata?
Ricerca guidata




La Nissan 350 Z

 

rigarossasottile

Le marmitte e i ricambi Bruel Italia per la Nissan 350Z

 

 

rigarossasottile

 

 

Informazioni generali sulla Nissan 350 Z

 

 

La storia delle serie Z Nissan, è ormai una tradizione, risale circa al 1984 con l'apparizione della prima serie di 300ZX, ciò che può essere considerata la mamma della odierna 350Z.

 

Venne poi prodotta in altri modelli ma quella che può essere considerata la vera antesignana della 350Z è la Datsun 240Z, presentata nel 1969.

 

Il modello è stato dapprima presentato in versione coupé, seguito poi dalla versione cabriolet, la Roadster.

 

La 350Z seconda versione ha un motore V6, di 3,5 litri di cilindrata, con 24 valvole, che sviluppa 300 cavalli a 6400 giri/min, mentre la versione precedente aveva 280 cavalli, ha una coppia di 353 Nm e passa da 0-100 in circa 6,3 secondi con una velocità massima di 250 km/h.

 

Il motore è noto anche come VQ35DE, la distribuzione del peso tra anteriore/posteriore è di 53/47, ed è quindi un'auto dall'animo sportivo, capace di regalare grandi emozioni, grazie anche alla trazione posteriore e ad una guida facile.

 

Nel 2005 è stata presentata la versione speciale per il 35esimo anniversario del debutto della 240Z, con nuovi cerchi da 18 pollici più leggeri.