Password dimenticata?
Ricerca guidata




La Fiat Punto

 

rigarossasottile

Le marmitte e i ricambi Bruel Italia per la Fiat Punto:

 

 

 

rigarossasottile

 

Informazioni generali sulla Fiat Punto

 

La presentazione della Punto risale al 1993 .Sin dall'uscita sul mercato il modello è stato reso disponibile in 31 versioni. Tre o cinque porte, tre allestimenti, motori benzina dai 1100 ai 1600 cc e diesel da 1700 cc aspirata e TD, cambio manuale a 5 marce o cambio a variazione continua.

La versione GT era la più sportiva della gamma con un motore da 1372 cc turbo erogante 136 CV

Fin dall'inzio Fiat aveva deciso che la Punto GT non sarebbe stata la Punto più potente. Infatti era stato previsto un modello dal semplice nome di Abarth.La differenza abissale avrebbe dovuto essere nella scelta del motore. Fiat era indecisa se utilizzare un 1800cc o addirittura un 2000cc. La potenza avrebbe dovuto essere di circa 150 cavalli. La Punto Abarth non e' mai stata commercializzata.

La Punto, nel 1997 ha beneficiato di un leggero restyling. La meccanica è stata aggiornata e ha visto l'esordio della versione a 16v del noto 1242cc Fire. La versione 85 16v sostituì la 90, anche nella versione Sporting. Il nuovo 1242 consentiva un netto risparmio di carburante. Da segnalare che la Sporting adottava le stesse sospensioni sportive e ruote della sorella GT, mentre venne eliminata la versione D aspirata. La versione TD viene declinata adesso in due livelli di potenza.

Nel Settembre 1999, venne finalmente presentata alla stampa la seconda serie. La nuova Punto poteva contare su una meccanica di tutto rispetto. Il 1108 benzina non venne più prodotto, mentre a Torino si lavorava molto sul noto 1242 in due diverse versioni a 8v e 16v da 60 e 80cv.

La versione sportiva della Punto (HGT) vide l'addio del 1.4 Turbo in favore del ben noto 1747cc VFD da 130cv.Il cambio era manuale a 6 marce, in alternativa la trasmissione Speedgear CVT.

Novità sul fronte diesel. La Punto '99 fu la prima a beneficiare di un motore common rail, il ben noto 1.9 JTD 8v da 80cv, in seguito portata a 85CV e di una versione 1.9D aspirata da 60cv.Le versioni Sporting usavano un cambio a 6 marce.Gli allestimenti erano i seguenti: SX, EL, ELX, HLX.

L'ultimo aggiornamento prima della presentazione della terza serie, fu  nella tarda primavera del 2003.Le novità non furono solo nell'estetica ma anche nella meccanica. Ai motori si aggiunsero un nuovo 1.4 Fire 16v da 95cv con relativa versione Sporting, mentre per  i diesel esordì il 1.3 Multijet con 69cv ,il sistema Multijet  anche sul 1.9 JTD, che erogava 101cv venne mantenuta anche la versione ordinaria da 85 Cv. Nuovi allestimenti, Actual, Active, Dynamic, Natural Power (a gas naturale)

Nel 2007 sono state apportate alcune modifiche estetiche. La nuova gamma Classic è caratterizzata da tre nuovi allestimenti (Classic, Classic Dynamic e Classic Natural Power a gas naturale) e da altrettanti motori (1.2 Fire benzina 60 CV, 1.2 Fire benzina/metano e 1.3 Multijet 16v 69 CV).

Nel 2008 la gamma è stata ulteriormente aggiornata: su tutte le versioni sono stati introdotti il logo Fiat rinnovato e una nuova gamma di colorazioni.Nessuna novità per quanto riguarda i motori, lievi variazioni nelle dotazioni di serie.