Password dimenticata?
Ricerca guidata




La Ferrari 355

 

rigarossasottile

Le marmitte e i ricambi Bruel Italia per la Ferrari 355:

 

 

rigarossasottile

 

 

La Ferrari 355

Informazioni generali della Ferrari F355, coupé 2 posti, prodotta dal 1994, per riempire il segmento lasciato libero dalla Ferrari 348 ormai fuori catalogo.

 

La F355 Coupé ebbe molte evoluzioni, come la F355 GTS e la F355 F1. Il nome di questo modello, 355, indicava la cilindrata totale di 3,5 litri e le 5 valvole per cilindro.

 

Durante la realizzazione,la Ferrari, cominciò a trasferire alcune delle conoscenze derivate dal mondo della Formula 1 a quello delle vetture di serie: iniezione elettronica, fondo piatto, cambio sequenziale e sospensioni a controllo elettronico regolabili dall'abitacolo su due differenti settaggi.

 

Il telaio della F355 era costruito interamente in acciaio, il motore, ubicato nella parte posteriore dell'auto, era un 8 cilindri a V di 90° con 5 valvole per cilindro, capace di sviluppare una potenza massima di 380 cv a 8250 giri/min.

La F355 fu molto innovativa anche grazie ad un profondo studio condotto da Pininfarina sull'aerodinamica, tanto per il passaggio dei flussi nel sottoscocca della vettura che attorno all'abitacolo.

Il cambio della F355 era un 6 rapporti + RM che durante la produzione venne modificato e infine gestito elettronicamente. Inoltre nella versione F1, dietro il volante, era posto il bilanciere per l'inserimento e la scalata delle marce caratteristico delle monoposto.

 

La versione GTS era invece dotata di un tettuccio asportabile, classico delle Vetture Targa. La Ferrari, infine, decise di allestire un kit per la preparazione Challenge per la clientela più sportiva e per farla partecipare ad un campionato monomarca di grande successo. La 355 lasciò posto nel 1999 alla nuova Ferrari 360.