Password dimenticata?
Ricerca guidata




La BMW X5

 

rigarossasottile

Le marmitte e i ricambi Bruel Italia per il BMW X5:

 

 

rigarossasottile

 

Informazioni generali della BMW X 5

 

Al suo debutto, la X5 era disponibile unicamente con un V8 da 4398 cc, in grado di erogare una potenza massima di 286 CV a 5400 giri/min ed una coppia massima di 440 Nm a 3600 giri/min.La sua velocità massima era di 206 km/h

 

  • Nell'aprile del 2000, la gamma comincia ad ampliarsi con l'arrivo della X5 3.0, equipaggiata da un 6 cilindri in linea da 2979 cc, lo stesso utilizzato su altre vetture della Casa. Tale motore arrivava a sviluppare 231 CV a 5900 giri/min, mentre la coppia massima era di 300 Nm a 3500 giri/min. La velocità massima era invece di 202 km/h. Tale versione andò a costituire la base della gamma X5.

 

  • Nella primavera del 2001 invece, fu la volta della X5 3.0d, equipaggiata dal 6 cilindri in linea turbodiesel common-rail, da 2926 cc di cilindrata ed in grado di erogare 184 CV di potenza massima a 4000 giri/min e 410 Nm di coppia massima a soli 2000 giri/min. La velocità masima era di 200 km/h.

 

  • Alla fine del 2001 arrivò la X5 4.6is, che di lì a due anni fu la versione di punta della gamma X5: era equipaggiata infatti da un grosso V8 a benzina da 4619 cc, capace di sviluppare ben 347 CV a 5700 giri/min, e di erogare 480 Nm di coppia massima a 3700 giri/min. Eccezionali le prestazioni, con una velocità massima di 240 km/h ed uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 6"5.

 

  • Alla fine del 2003, in occasione dle restyling, anche il modello di punta fu rivisto: la X5 4.6 is' fu così sostituita dalla X5 4.8is, dotata di un enorme V8 da 4799 cc, capace di sviluppare ben 360 CV di potenza massima a 6200 giri/min. La velocità massima arriva a ben 246 km/h.

 

  • Nello stesso periodo, la versione a gasolio subisce alcune rivisitazioni meccaniche e la sua potenza massima sale a 218 CV, raggiungendo così una velocità massima di 210 km/h.

 

  • Un'altra importante novità tecnica avutasi in occasione del restyling è stata l'adozione di una trasmissione integrale di nuova generazione, denominata xDrive, la quale va a rimpiazzare la precedente soluzione a tre differenziali.

 

  • Alla fine del 2006 è stata presentata la seconda generazione, dalla sigla progettuale di E70, La commercializzazione cominciò però solo nel marzo dell'anno seguente. Più grande dell'antenata . nelle dimensioni per dar la possibilità di avere fino a 7 posti e rendere la vettura più confortevole, abitabile e polivalente, ma anche per dover fronteggiare una concorrenza sempre più agguerrita, tra cui la nuova Audi Q7, primo SUV della Casa di Ingolstadt, il quale proponeva per primo la configurazione a 7 posti.Esteticamente, la X5 mantiene l'impostazione del precedente modello, rispetto al quale sembra più un deciso restyling. Cambia in realtà quasi tutto.I motori disponibili sono:3.0 si da 272 cv, un 4.8 i da 355 cv, un 3.0 diesel da 235 cv e un 3.0 sd da 286 cv.
  • Nel 2009 BMW ha presentato la versione Motorsport della X5 dotata di un V8 bi-turbo di 4.4 litri in grado di erogare 555 CV. Nell'aprile dello stesso anno BMW ha espresso la volontà di mettere in commercio una nuova motorizzazione, si tratta del 3 litri a gasolio bi-turbo modificato con l' aggiunta di una terza turbina, secondo le previsioni erogherà circa 350cv.