Password dimenticata?
Ricerca guidata




Le BMW serie 3(E90)

 

rigarossasottile

Le marmitte e i ricambi Bruel Italia per le BMW serie 3 (E90):

 

rigarossasottile

 

 

Informazioni generali della BMW serie 3 (E90)

 

All'inizio degli anni settanta si poneva per BMW il problema di pensare ad un'erede per la fortunata Serie 2 che aveva goduto di ampi consensi. Venne decisa la conservazione dell'impostazione di base del modello precedente: carrozzeria berlina a 3 volumi ,inizio cosi la fortunata serie delle mitiche serie 3,E21-E30-E36-E46- ed E90
Alla fine del 2004 debutta la serie 3 E90. A differenza della precedente E46, la quale non fu in grado (almeno prima del consistente restyling del 2001) di proporre elementi di design davvero innovativi rispetto alla fortunata progenitrice E36, la E90 invece propone i classici stilemi tipici della serie 3 re-interpretati e attualizzati secondo le più recenti tendenze attuate in casa BMW dal team di design guidato da Chris Bangle.
Esternamente linee slanciate si alternano ad altre più tese, riuscendo comunque a celare un consistente aumento delle dimensioni rispetto alla serie precedente; nel complesso il risultato è un concentrato di sportività e al tempo stesso di eleganza che non a caso verrà premiato in diverse occasioni.
Negli USA viene infatti eletta auto dell'anno 2006. In Italia verrà proposta inizialmente nelle motorizzazioni benzina 320i (1995cc, 4cil, 150cv), 325i e 330i; diesel 320d (1995cc, 4 cil, 163cv) e 330d. La gamma si amplierà in seguito sia verso il basso con la 318i e la 318d, sia verso l'alto con la 325d, 335i e 335d (motore diesel biturbo già montato sulla serie 5 E60). Come per la precedente E46 la motorizzazione che riscontrerà maggior successo sarà la 320d, in grado di mantenere consumi bassi (stessi consumi della precedente unità 320d 150cv), grande elasticità ed emissioni ridotte (Euro 4), oltre alla tipica sportività dei motori BMW. La E90 mantiene la tipica impostazione BMW, cioè trazione posteriore con motori disposti longitudinalmente. Inoltre la serie 3 è disponibile con la trazione integrale xdrive con i motori: 325 XI, 330 XI e 335 XI per i benzina, 330 XD per i diesel. A settembre 2005 viene presentata la versione touring (E91).Quasi un anno dopo arriva la coupé (E92) e poco tempo dopo la Coupé-Cabriolet (E93), che monta per la prima volta in casa BMW un tetto in metallo anziché in tela. Nel settembre del 2008 vi è un leggero restyling che concerne le versioni berlina e station wagon: Il restyling è visibile nel cofano anteriore, dotato di due nervature centrali supplementari, nella presa d'aria sotto la targa, nella calandra a doppio rene leggermente più schiacciata e nei nuovi gruppi ottici posteriori di nuovo disegno.